living out of cases

giovedì 19 settembre 2013

you know about love, no?

oggi, durante la lezione di filosofia, la prof ha cominciato a parlare dell'amore e diceva cose tipo "sì, sapete insomma cosa si prova no?", "senti la mancanza, della persona, no?", "capite no?".
mi sarei davvero voluta alzare e urlare "NO PROFESSORESSA, NON LO SO, LA SMETTA CON TUTTI QUESTO "CAPITE?", "NO?", TANTO NON LO SO".
mi sentivo davvero fuori luogo, tutti che sorridevano sotto i baffi come alludendo a qualche loro esperienza, gente che che guardava in basso magari per vergogna, altri che si guardavano intorno e lanciavano sguardi pieni di dolore e poi c'ero io: fissavo tutti, cercando di capire cosa pensassero, eppure non capivo.
insomma io conosco solo l'amore dei film o dei libri, quello che è perfetto anche se disastroso, quello di cui raccontano quasi tutti.
l'amore è come una leggenda, un mito, ne parlano tutti ma nessuno sa la realtà, almeno secondo me.
tutti così presi da questo sentimento, non si accorgono neanche di cosa accade loro intorno, sono persi, in un altro mondo.
invece io sono ancora "salva", posso vedere da fuori e ciò che vedo non è bello: gente che piange, gente che non vuole sopravvivere, gente umiliata e distrutta che continua a tenere duro, gente che fa finta di nulla, gente che perde la propria dignità solo per questo sentimento.
quanto vale tutto ciò? quanto può valere?
l'amore vale una vita o qualche anno sprecato dietro quella persona? l'amore vale perdere te stessa/o?
evidentemente per queste persone la risposta è sì.
e allora una cosa dell'amore l'ho scoperta: è forte.
è immensamente forte, porta a superare difficoltà ma anche ad incontrarne e poi sempre ad andare avanti.
l'amore è la causa dei più grandi problemi al mondo eppure la gente ancora ci casca...
ma basterebbe così poco per non soffrire.
ed eccola un'altra cosa: l'amore è semplice e difficile.

a me fa schifo l'amore, tanto schifo quanto paura.
spero di non innamorarmi mai, lo spero per me stessa, per non ritrovarmi a distruggermi da sola e a perdermi.
sono contenta ora, contenta di non amare.

0 commenti:

Posta un commento

Powered by Blogger.

translate my posts in your language if you're not italian

Si è verificato un errore nel gadget

OOTD

© 2011 Can I just fall apart alone?, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena